More

    Allianz Pazienza, con Taranto niente scherzi

    Nessuna voglia di scherzare, nonostante il coincidente weekend carnascialesco, per la Cestistica Città di San Severo, che ospita il fanalino di coda Taranto (solo quattro vittorie in stagione) ed è fortemente intenzionata a riscattare prontamente la debacle esterna in quel di Imola di sette giorni fa.

    GLI AVVERSARI – Il CJ Taranto, non è un mistero, vive un momento delicato. La squadra in queste settimane ha perso due pedine, Luca Valentini e Lucas Fresno, nel roster a disposizione di coach Mario Cottignoli, che è rimasto, di fatto, con soli sei effettivi: Casanova, Reggiani, Thioune, Ragagnin, Kovachev e Ambrosin, più quattro ragazzi delle giovanili. Il team della Citta dei due mari crederà comunque nel miracolo, che talvolta un derby riserva, e ce la metterà tutta per espugnare il parquet dauno.

    I NERI – stanno arrancando nell’ultimo mese, tant’è che il ruolino di marcia del girone di ritorno recita 1 sola vittoria a fronte di 4 sconfitte. Inoltre le concorrenti dietro spingono forte e servirà ritrovare verve e risultati che avevano fatto cantare (tanto per rimanere all’attualità sanremese) il popolo giallonero nel girone di andata, per evitare di essere risucchiati nelle sabbie mobili di centro-classifica. Per giunta incombe il turno infrasettimanale (mercoledì 14 in casa contro Vicenza) che non permette ulteriori passi falsi. Coach Nunzi è, come sempre, sul pezzo:

    “Per noi, inizia un trittico di partite in una settimana che, paradossalmente, è quasi una ‘manna dal cielo’ perché ci permette di giocare 5vs5 e di avere un po’ di continuità che, a causa di diverse situazioni, ci manca. Contro Taranto, stringeremo i denti, come abbiamo sempre fatto fino a questo momento, e andiamo avanti consapevoli che il campionato è ancora molto lungo e queste tre sfide all’orizzonte saranno complesse. Giocheremo contro team che hanno diverse ambizioni e dovremmo essere molto bravi a ‘cambiare pelle’ ogni volta per affrontarle e portarci a casa il maggior numero di punti possibili.”

    GLI ARBITRI – Giambuzzi Umberto di Ortona (CH) e Grieco Cosimo di Matera (MT) 

    DOVE-COME-QUANDO – Palacastellana di San Severo ore 18.00 domenica 11 febbraio 2024.

    Umberto d’Orsi
    Area Comunicazione Cestistica città di San Severo 

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!