Basket di Capitanata: un fine settimana positivo per Cestistica San Severo e Sveva Lucera

0
110

E’ stato un fine settimana quasi completamente positivo per le squadre di basket di Capitanata. La Cestistica San Severo, in B nazionale torna a sorridere battendo il Faenza, al PalaCastellana, per 85-56. E’ un successo importantissimo che consente ai gialloneri di restare in scia con le prime della classe. In B interregionale continua a sorprendere la Sveva Lucera di coach Vigilante che s’impone in trasferta, sul difficile parquet del Marigliano (74-77) e si porta in zona sicurezza della graduatoria. L’unica sconfitta della giornata si  registra nel campionato di serie C. E’ quella in campo avverso della Fortitudo Apricena, ad opera della Libertas Altamura (80-73). In Prima Divisione 1 (ex serie D), ha osservato il turno di riposo il Cus Foggia che continua nel testa a testa con la Fortitudo Trani mentre s’impone, con autorità il Manfredonia (66-57) sul Cus Bari. Nella seconda giornata del campionato di Seconda Divisione 2 (ex Promozione) non ha giocato la Virtus Foggia che osservava il turno di riposo. La Libertas Foggia fa il bis al PalaRusso superando nettamente (90-71) il Basket Torremaggiore. Ancora sconfitta pesantemente la Mediterranea Cerignola in trasferta, contro la Virtus Corato (76-32) mentre nel posticipo del lunedi l’Eurobasket Foggia s’impone sulla Vigor San Severo (69-58) e va a comporre il terzetto di testa con Libertas Foggia e Virtus Corato. Dopo un primo quarto dominato in lungo e in largo (23-10), coach Morelli concede spazio a tutti gli uomini a disposizione e si va all’intervallo lungo sul 39-23. Al ritorno in campo gli ospiti sono più concentrati e determinati e sospinti da Mazzeo (15) e Ulano (15) si portano a ridosso dei padroni di casa. Il terzo parziale sorride ancora al quintetto foggiano ma il +7 (48-41) non è rassicurante. Nell’ultima e decisiva frazione sono Luca Morelli  (19) e capitan Luca Vigilante (16) e a suonare la carica e a chiudere il match definitivamente. Certamente era importante dare continuità ai risultati e i ragazzi di coach Pino Morelli ci sono riusciti ma in futuro prestare attenzione e mantenere alta la concentrazione per l’intera gara senza concedersi pause.

Eurobasket Foggia – Vigor San Severo 69 – 58 (23-10; 39-23; 48-41)

Eurobasket Foggia:  Cavallone 2, Orsi 10, Di Gregorio 6, Morelli 19, Matella, D’Atri 2, Vigilante L. 16, Bevere 4, Ferramosca 5, Carrillo, Vigilante C. 4, Campaniello 1. Coach: Morelli.

Vigor San Severo: Ulano 15, Perta 4, Santagata 11, Festa, Miglio E., Miglio N., Sollazzo 6, Mazzeo 15, Guerrieri 3, Lombardi, Di Rienzo, Del Vicario 4. Coach: Francesco Peluso Cassese.

Arbitri: Buonasorte di Manfredonia e Di Leo di Trani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here