More

    Elio Di Toro: “Continuare a lavorare per raggiungere l’obiettivo salvezza”

    L’Audace Cerignola torna a giocare al Monterisi per affrontare l’Avellino. A presentare la partita è stato il direttore sportivo Elio Di Toro che ha analizzato la gara ma si è soffermato anche sul bilancio del mercato invernale appena terminato:

    Siamo contenti di aver vinto a Messina in un campo difficile e ai ragazzi ho fatto i complimenti per quello che hanno dato in campo. Contro l’Avellino sarà una partita difficile in considerazione di quello che hanno fatto i biancoverdi durante il mercato invernale e con il cambio della guida tecnica. Secondo me è la squadra che dirà la sua fino alla fine del Campionato e nei playoff darà filo da torcere a tutti. Vanno fatti i complimenti al direttore sportivo De Vito e alla società perchè hanno rinforzato la squadra durante il mercato. Secondo me è la squadra che è venuta meglio fuori dal mercato e sta costruendo un percorso in ascesa. Il nostro mercato è stato lineare con una politica aziendale chiara. Abbiamo dovuto riequilibrare quello che era il budget fino a dicembre, abbiamo tolto giocatori importanti in prestito da altre parti che spero facciano bene fino a giugno per poi rivalutarli, mi riferisco a Gonnelli e Neglia. Abbiamo inserito dei ragazzi giovani e Montini perchè vogliamo fare più minutaggio possibile per cercare di rientrare a livello economico in alcune situazioni aziendali. Preciso che tutto è rientrato nei programmi perchè confrontandoci con la proprietà abbiamo cercato di capire cosa si dovesse fare e abbiamo centrato in pieno l’obiettivo. Il presidente Grieco con la sua esuberanza ha ambizioni nel raggiungere mete sempre più alte. Abbiamo una società importante che ha voglia di crescere ma dobbiamo pensare al nostro obiettivo principale che è la salvezza e fino a quando non l’avremo raggiunta non saremo tranquilli nel poter pensare ad altro. Insieme al gruppo di lavoro chiediamo sempre il massimo dai nostri ragazzi di domenica in domenica. Nel momento in cui arriveremo al nostro obiettivo principale penseremo a quello successivo ma non possiamo in questo momento distoglierci dai programmi iniziali. Dobbiamo continuare a pedalare per raggiungere l’obiettivo principale”.

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!