More

    Federscherma Puglia: Coppa del mondo di sciabola femminile, Martina Criscio terza in Belgio

    Splendida prestazione per la pugliese Martina Criscio che sale sul terzo gradino del podio nella prova individuale della tappa di Coppa del Mondo di sciabola femminile a St. Niklaas, in Belgio. Per la sciabolatrice foggiana delle Fiamme Oro è la sesta medaglia in carriera nel circuito iridato. Dopo un primo assalto sofferto e vinto all’ultima stoccata nei confronti della cinese Jiayi Wei sono arrivate due convincenti affermazioni ai danni dell’ungherese Sugar Katinka Battai per 15-11 e della francese Manon Apithy-Brunet per 15-10. A decretare l’accesso al podio è stata la vittoria per 15-14 al termine di una grande rimonta a spese della coreana Ha-Young Jeon. In semifinale l’azzurra ha dato filo da torcere alla numero 1 del ranking iridato, la francese Sara Balzer, ma alla fine ha dovuto arrendersi col punteggio di 15-12. La transalpina ha poi vinto la gara battendo in finale la giapponese Misaki Emura per 15-9 mentre Criscio è salita sul terzo gradino del podio a pari merito con la greca Theodora Gkountoura. Nella giornata di domenica Martina Criscio tornerà in pedana assieme alle compagne Michela Battiston, Chiara Mormile e Irene Vecchi per l’ultima e decisiva prova a squadre valevole per la qualifica olimpica, in cui l’Italia del CT
    Nicola Zanotti cercherà di conquistare il pass per i Giochi di Parigi della prossima estate.

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!