More

    Focus partita: Audace Cerignola-Monopoli

    Il pareggio, arrivato nei minuti finali della partita contro la Casertana, porta entusiasmo all’Audace Cerignola che è sempre alla ricerca della vittoria e proverà a farlo nel derby pugliese contro il Monopoli. Gli uomini di mister Tisci hanno sfoderato un’altra buona prestazione ma non riesce a concretizzare e portare a casa vittorie. Servirà come sempre la determinazione e il giusto atteggiamento per centrare i 3 punti fondamentali in questo momento per la classifica. I gialloblu non vincono dalla gara interna contro il Crotone e sono la squadra che ha collezionato più pareggi (16) nel girone C a fronte di 8 vittorie e 6 sconfitte. Una squadra che vanta il migliore attacco assieme a Juve Stabia, Avellino, Crotone e Picerno con 41 reti all’attivo e una coppia di attaccanti entrambi in doppia cifra, quali Malcore (12 reti) e D’Andrea (10 reti). Ma la nota dolente dei gialloblu è proprio la retroguardia con 37 reti subite. Proprio le reti dei due attaccanti mancano alla squadra ma la sfida contro il Monopoli può essere il punto di svolta e soprattutto potrebbe sbloccare la squadra centrando la vittoria e la zona playoff che è stata parzialmente riagganciata. L’obiettivo primario della salvezza è stato raggiunto, adesso l’Audace deve puntare alla zona playoff e ci sono tutte le prerogative per centrare anche questo obiettivo.
    Nell’altra metà campo c’è il Monopoli che si trova a 26 punti in classifica ed ha collezionato 5 vittorie (3 in casa e 2 fuori casa), 11 pareggi (6 in casa e 5 fuori casa) e 14 sconfitte (6 in casa e 8 fuori casa).

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!