More

    Focus partita: Audace Cerignola-Monterosi

    Nemmeno il tempo di recuperare che si torna subito in campo, per l’Audace Cerignola partita insidiosa al Monterisi contro l’ultima in classifica: il Monterosi. Non bisogna però sottovalutare la squadra ospite perché nelle ultime partite ha tenuto testa a Taranto, perdendo allo scadere del tempo regolamentare, al Potenza e alla Casertana. Per la squadra gialloblu sarà un test importante ma soprattutto bisognerà mettere in campo l’atteggiamento visto nelle ultime due giornate di campionato. L’Audace ha dimostrato che la forza del gruppo è la chiave per raggiungere risultati. Per mister Tisci assenze di lungo corso con Ligi e Martinelli, che dovranno stare fermi ancora un mese, Ghisolfi che dovrebbe rientrare in gruppo settimana prossima ma si aggiunge la squalifica pesante di D’Andrea, una certezza in attacco per i gialloblu. Vedremo che mister Tisci affiderà le chiavi dell’attacco a Leonetti con Malcore e Vuthaj o sceglierà di giocarsi la carta Lombardi. È tempo però di recuperare anche le energie e in campo scenderanno gli undici che sono al meglio per poi giocarsi i cambi giusto e cercare di centrare una vittoria importante per muovere la classifica e rimanere ancorati alla zona playoff.
    Nell’altra metà campo c’è il Monterosi che si trova a 16 punti in classifica ed ha collezionato 3 vittorie (2 in casa e 1 fuori casa), 7 pareggi (5 in casa e 2 fuori casa) e 16 sconfitte (6 in casa e 10 fuori casa).

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!