More

    Focus partita: Casertana-Foggia

    È tempo di riscatto per il Foggia dopo la sconfitta subita sul campo dello Zaccheria da parte del Latina. L’ostacolo questa volta si chiama Casertana, una squadra in ottima salute che sta viaggiando nella parte alta della classifica. Per i rossoneri tornano in gruppo Antonacci e Marino, mentre, lavorano a parte ancora Vacca e Schenetti. Inoltre, rimarranno ancora fermi Di Noia, Rizzo e Beretta che stanno proseguendo le rispettive cure mediche. Al Foggia mancano i gol dei propri attaccanti e serve più convinzione sotto porta. Mister Cudini perde Tounkara fermato dal turno di squalifica e vedremo se deciderà di schierare Peralta con Tonin ed Embalo in avanti.
    Nell’altra metà campo c’è la Casertana di mister Vincenzo Cangelosi che si trova a 27 punti ed ha collezionato 7 vittorie (contro Monterosi, Brindisi, Juve Stabia, Audace Cerignola, Turris, Virtus Francavilla, Taranto), 6 pareggi (contro Benevento, Latina, Potenza, Monopoli, Messina, Crotone) e 2 sconfitte (contro Casertana e Avellino).

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!