More

    Focus partita: Foggia-Turris

    Dopo la vittoria in trasferta contro il Catania, il Foggia torna sul manto dello Zaccheria per affrontare una delle squadre più in forma del Campionato: la Turris. L’entusiasmo cresce anche tra i tifosi rossoneri che potranno finalmente tornare sugli spalti per incitare la squadra. Purtroppo per mister Cudini ci sono problemi con l’organico avendo sicuramente perso Marzupio per molto tempo e dovendo fare i conti con i problemi fisici di Beretta, Tounkara Rizzo e Garattoni le cui condizioni non preoccupano particolarmente ma saranno valutati fino all’ultimo minuto. Per l’allenatore rossonero è arrivato un rinforzo in difesa con Davide Riccardi che non sarà a disposizione per questa partita ed essendo svincolato dovrà recuperare il prima possibile la forma mettendosi al pari dei compagni di squadra.
    Allo Zaccheria arriva una Turris in salute, squadra ben allenata e costruita per essere protagonista di questo campionato. In queste cinque partite la Turris ha collezionato 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta ed ha realizzato 13 reti subendone 11. La classifica vede la Turris a quota 10 punti, solo due in più dei rossoneri che se dovessero vincere la partita andrebbero a superare i corallini. Sarà una sfida importante non solo per i tre punti in palio ma anche per il carattere e per gli stimoli da mettere in campo. Il Foggia ha già dimostrato contro il Catania di poter reagire nonostante le defezioni nella rosa e questo è la base per poter continuare a fare bene e a crescere.

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!