More

    Focus partita: Giugliano-Audace Cerignola

    L’Audace Cerignola si prepara per affrontare l’ultima partita dell’anno solare che chiuderà anche il girone di andata. Per i gialloblu impegno in trasferta contro il Giugliano per cercare di portare a casa più punti possibili dopo la vittoria nel derby contro il Foggia. È tornato l’entusiasmo in casa gialloblu con i tre punti conquistati ma bisognerà chiudere al meglio questo girone di andata per prepararsi a quello di ritorno in cui sarà decisiva la costanza nei risultati. Non dovrebbero aver recuperato gli infortunati Ligi e Martinelli, ormai fermi da due gare; mister Ivan Tisci non potrà contare su Capomaggio, ormai nettamente rientrato a pieno regime ma fermato per un turno di squalifica, ma l’attacco sarà affidato come sempre a D’Andrea, D’Ausilio e Malcore, salvo sorprese dell’ultimo minuto.
    Nell’altra metà campo c’è il Giugliano che si trova a 25 punti in classifica ed ha collezionato 7 vittorie (contro Sorrento, Taranto, Turris, Brindisi, Avellino, Monopoli, Monterosi), 4 pareggi (contro Juve Stabia, Virtus Francavilla, Potenza, Benevento) e 7 sconfitte (contro Foggia, Picerno, Latina, Messina, Crotone, Catania, Casertana).

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!