More

    Focus partita: Virtus Francavilla-Audace Cerignola

    L’Audace Cerignola deve cambiare rotta e deve farlo subito, la sconfitta contro il Picerno sul campo del Monterisi brucia ancora e c’è bisogno di una svolta. Per i gialloblu è tempo di riscatto e bisogna farlo subito, già nel derby pugliese contro la Virtus Francavilla. Per mister Ivan Tisci ci sono ancora le assenze degli infortunati Ghisolfi e Rizzo e lo squalificato Allegrini e nell’elenco dei convocati mancano Martinelli, Ligi e Tentardini ma ritorna Capomaggio. Mister Ivan Tisci dovrà inventare la difesa e affidare, come sempre, l’attacco ai suoi uomini migliori quali Malcore, D’Andrea e D’Ausilio.
    Nell’altra metà campo c’è la Virtus Francavilla di mister Roberto Occhiuzzi, che ha sostituito l’esonerato Alberto Villa, che si trova a 16 punti in classifica ed ha collezionato 4 vittorie (contro Crotone, Turris, Messina, Brindisi), 4 pareggi (contro Foggia, Giugliano, Avellino, Catania) e 8 sconfitte (contro Picerno, Benevento, Sorrento, Monopoli, Latina, Taranto, Casertana, Monterosi).

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!