Gallo: “Dobbiamo lavorare, tirarci su le maniche per una missione difficile”

0
28

Dopo la sconfitta contro la Gelbison in sala stampa si presenta mister Fabio Gallo che non cerca scuse ma afferma che “Sarebbe stato presuntuoso pensare che col cambio dell’allenatore tutto sarebbe cambiato velocemente. Nei primi trenta minuti la squadra è stata bene in campo, ha creato situazioni per andare in vantaggio che però non abbiamo sfruttato. Poi dagli ultimi 10 minuti del primo tempo la squadra ha cominciato a non piacermi e alla prima difficoltà il Foggia è tornato ai problemi che avevo già notato. In questo momento bisogna solo lavorare, tirarsi su le maniche, bisogna che tutti se la sentano di affrontare una missione difficile. L’ho già detto, giocare a Foggia è bello ma complicato: io vorrei giocarci perchè ho le palle vere. Tutti devono dimostrarmi che meritano di giocare nel Foggia, altrimenti si fa qualcosa di diverso”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here