Giudice sportivo: i provvedimenti disciplinari della settima giornata

0
89

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
Il Giudice Sportivo, premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della settima giornata di andata del campionato i sostenitori delle Società ALESSANDRIA, AUDACE CERIGNOLA, CROTONE, FIDELIS ANDRIA, FOGGIA, GUBBIO, LATINA e TARANTO, hanno, in violazione della normativa di cui agli artt. 25 e 26 CGS:

  • -introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore, materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala), rispetto al cui uso non sono state segnalate conseguenza dannose;
  • -ovvero hanno intonato cori offensivi nei confronti dei tifosi di altre Società o di altri Destinatari, ritenuti da questo Giudice di non particolare gravità, anche in considerazione della loro dimensione, contenuto o percepibilità;
    DELIBERA
    salvi i provvedimenti di seguito specificati, di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa, in ordine al comportamento dei loro sostenitori come sopra descritto.

SOCIETA’
AMMENDA

€ 1500 PESCARA per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’avere fatto esplodere due petardi di media potenza, uno al 7° minuto circa all’interno del recinto di gioco e l’altro al 21° minuto circa nel settore dagli stessi occupato, senza conseguenze.

€ 1000 CROTONE
A) per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori, posizionati nel settore “Curva Sud” loro riservato, integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’aver lanciato, al 19° minuto del secondo tempo, all’interno del terreno di gioco dell’incontro due bottigliette di plastica contenenti acqua, senza arrecare danno a persone o a cose;
B) per avere i suoi sostenitori, posizionati nel settore curva sud loro riservato, intonato cori oltraggiosi nei confronti dei tifosi avversari, al 12°, al 25°, al 26° ed al 31° minuto del primo tempo.

€ 1000 TARANTO per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori posizionati nel settore loro riservato, integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’aver lanciato, all’interno del recinto di gioco, due fumogeni accesi, uno al 6° minuto e l’altro al 24° minuto del primo tempo, senza causare nessuna conseguenza per persone e cose

€ 500 AVELLINO per avere i suoi sostenitori, posizionati nel settore loro riservato, intonato cori oltraggiosi nei confronti dei tifosi avversari, al 22° ed al 27° minuto del primo tempo.

€ 200 MONOPOLI per avere alcuni suoi sostenitori, posizionati nella gradinata Est, nel numero di circa quindici, intonato cori oltraggiosi nei confronti di un calciatore della Squadra avversaria al 12° minuto del secondo tempo per tre volte.

ALLENATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

MICHELE PAZIENZA (AUDACE CERIGNOLA)
per avere, al 38° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta irriguardosa nei confronti dell’arbitro, in quanto, nonostante i ripetuti richiami, usciva dall’area tecnica e protestava nei confronti di una sua decisione, pronunciando al suo indirizzo frasi irrispettose e continuando a protestare mentre usciva dal terreno di gioco.

ALLENATORI NON ESPULSI
AMMONIZIONE (I INFR)

SIVIGLIA SEBASTIANO (POTENZA)

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

ROSSI ALESSANDRO (MONTEROSI TUSCIA)
per avere, al 24° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario in quanto, con il pallone uscito dal terreno di gioco, a seguito di un normale contrasto di gioco, lo colpiva con uno schiaffo di media intensità al volto con la mano aperta e il
braccio teso.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
CARLETTI CRISTIAN (LATINA)
per avere, al 2° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta gravemente antisportiva nei confronti di un calciatore avversario in quanto, nel contendere il pallone ad un avversario alzava la
gamba colpendolo al volto.

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)
DI NOIA GIOVANNI (FOGGIA)

PETRICCIONE JACOPO (CROTONE)
BROSCO RICCARDO (PESCARA)
PIROLI DANILO (MONTEROSI TUSCIA)

AMMONIZIONE (III INFR)
LIGI ALESSANDRO (AUDACE CERIGNOLA)

MONTI NICCOLO’ (AZ PICERNO)
BIASCI TOMMASO (CATANZARO)
BRIGHENTI NICOLO’ (CATANZARO)
MENDES MURILO OTAVIO (VIRTUS FRANCAVILLA)
CINAGLIA DAVIDE (JUVE STABIA)
CATURANO SALVATORE (POTENZA)
DE MARIA VINCENT (TARANTO)
RUOCCO FRANCESCO (TORRES)
MAROTTA ALESSANDRO (VITERBESE)

AMMONIZIONE (II INFR)
MICOVSCHI CLAUDIU (AVELLINO)
DE CIANCIO RODRIGO FACUNDO (PICERNO)
KOUDA RACHID (PICERNO)
MORA LUCA (PESCARA)
ARRIGONI MAROCCO ANDREA (FIDELIS ANDRIA)
DELVINO FABIO FERNANDO (FIDELIS ANDRIA)
D’AGOSTINO GIUSEPPE (JUVE STABIA)
CARDINALI MATTEO (LATINA)
FABRIZI LUCA (LATINA)
EMMAUSSO MICHELE CLAUDIO (POTENZA)
FUMAGALLI ERMANNO (VITERBESE)
MEGELAITIS LINAS (VITERBESE)
MUNGO DOMENICO (VITERBESE)

AMMONIZIONE (I INFR)
DAMIAN FILIPPO (TRENTO)
RICCIARDI MANUEL (AVELLINO)
PETERMANN DAVIDE (FOGGIA)
IEMMELLO PIETRO (CATANZARO)
SCOGNAMILLO STEFANO (CATANZARO)
LESCANO FACUNDO (PESCARA)
DJIBRIL MALIK (FIDELIS ANDRIA)
CAPORALE ALESSANDRO (VIRTUS FRANCAVILLA)
FAELLA ALESSIO (GELBISON)
BIASIOL ERIC (GIUGLIANO)
GHISOLFI MATTEO (GIUGLIANO)
FAZZI NICOLO’ (ACR MESSINA)
FIORANI MARCO (ACR MESSINA)
DE RISIO CARLO (MONOPOLI)
MBENDE EMMANUEL (MONTEROSI TUSCIA)
MORETTI GIACOMO (MONTEROSI TUSCIA)
ARMINI NICOLO’ (POTENZA)
MBAYE MAODO MALICK (VITERBESE)
SEMENZATO DANIEL (VITERBESE)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here