More

    Gran premio Giovanissimi di Karate, il team Mawashi sfiora l’en plein

    Domenica 21 aprile si è svolto a Noicattaro, presso il palazzetto “Sandro Pertini”, il Gran Premio Giovanissimi di karate, organizzato dalla Fijlkam, aperto alle classi di età under 14 e under 12. Il team Mawashi di Foggia, capitanato dall’esperto maestro Maurizio Coccia, coadiuvato dai figli Nicolò e Jacopo, ha presentato alla manifestazione sette atleti di cui ben sei hanno portato a casa una medaglia.
    Nelle classi di cintura superiori si sono distinti gli atleti Caggiano Gabriele e La Gioia Leonardo, entrambi insigniti di medaglia d’oro. Sul podio anche Parisi Noemi, che vince il bronzo, mostrando comunque grande carattere.
    Tra gli atleti meno esperti, con gradi di cintura inferiori, sono stati premiati gli atleti: Aprile Fernando (oro), Andrea Petrozzi e Giulia Fascia (bronzo). Non riesce ad andare a podio solo Simone Magnatta che, alla sua primissima esperienza, si classifica settimo.
    Menzione particolare per gli atleti Caggiano Gabriele e La Gioia Leonardo: i due hanno mostrato, in categorie molto difficili e numerose, un grande karate ed una carica agonistica fuori dal comune, vincendo l’oro. Gabriele, addirittura, tra il secondo e il terzo incontro accusa un malore ma, incredibile a soli nove anni e mezzo, decide di continuare (di comune accordo con i medici e dei maestri), affrontando gli ultimi tre incontri con fervore agonistico e padronanza tecnica che si addicono ad atleti ben più esperti.
    Il presidente dell’ associazione, Angelone Giovanna, che non ha mai fatto mancare il suo supporto durante tutta la gara, si dice fiera dei suoi atleti ed entusiasta del lavoro svolto dai maestri al dojo.

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!