More

    Il Foggia vince e ferma la capolista Juve Stabia

    Il Foggia vince allo stadio Zaccheria e ferma la capolista Juve Stabia. In cronaca: si sblocca subito la partita con la Juve Stabia in vantaggio, al 4‘ serie di batti e ribatti in area con Leone che si fionda sulla sfera e mette in rete. Al 9‘ Tonin crossa al centro non ci arriva Gagliano anticipato dalla difesa ospite che mette in angolo. Al 10‘ dagli sviluppi di un calcio d’angolo arriva la rete del pareggio rossonero con Riccardi. Al 31‘ conclusione di Mosti bloccata da Perina. Al 38‘ occasione per la Juve Stabia con Adorante che prova la conclusione in acrobazia ma Perina respinge. Nella ripresa al 48‘ Adorante prova la conclusione ma il pallone termina sul fondo. Al 62‘ conclusione sotto porta di Candellone che spara alto sopra la traversa. Al 72‘ vantaggio del Foggia, l’unica occasione rossonera della ripresa, punizione di Millico al centro e in mischia la spunta Ercolani che mette in rete di testa. Al 77‘ punizione di Mignanelli direttamente in porta e Perina devia in angolo. All’83‘ Mignanelli prova la conclusione ma spara alto sopra la traversa. Al 95‘ punizione di Mignanelli rasoterra facile preda per Perina che blocca. La partita termina con la vittoria del Foggia contro la Juve Stabia e rossoneri che salgono a 42 punti in classifica, insieme al Sorrento, e sabato prossimo affronteranno in trasferta il Messina.

    IL TABELLINO

    FOGGIA-JUVE STABIA 2-1

    MARCATORI: 4′ Leone (JS), 10′ Riccardi (F), 72′ Ercolani (F)

    FOGGIA (4-3-3): Perina, Papazov, Riccardi, Ercolani (89′ Martini), Silvestro, Tascone (73′ Schenetti), Odjer, Vezzoni, Millico (89′ Rizzo), Tonin (64′ Tenkorang), Gagliano (89′ Rolando).
    A disposizione: De Simone, Nobile, Rizzo, Castaldi, Tenkorang, Martini, Marino, Schenetti, Rolando, Antonacci, Manneh, Brancato, Embalo.
    Allenatore: Mirko Cudini.

    JUVE STABIA (4-3-3): Thiam, Andreoni (85′ Piovanello), Bachini, Bellich, Mignanelli, Buglio, Leone, Romeo (79′ Meli), Mosti (62′ Piscopo), Adorante, Candellone.
    A disposizione: Esposito, La Rosa, Pierobon, Piscopo, Baldi, Meli, Guarracino, Garau, Folino, Gerbo, D’Amore, Erradi, Marranzino, Stanga, Piovanello.
    Allenatore: Nazzareno Tarantino.

    ARBITRO: Matteo Centi di Torino

    ASSISTENTI: Andrea Cravotta di Città di Castello e Alessandro Boggiani di Monza.

    QUARTO UFFICIALE DI GARA: Giuseppe Rispoli di Locri.

    AMMONITI: 56′ Mosti (JS), 60′ Tarantino (all. JS), 75′ Riccardi (F), 87′ Odjer (F), 94′ Vezzoni (F)

    ESPULSI: nessuno.

    ANGOLI: 2-6

    RECUPERO: 0′ pt + 5′ st

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!