La Pallavolo Cerignola cade al tie-break a Monopoli

Cade al tie-break a Monopoli la Pallavolo Cerignola

0
71

Dopo tre lunghe ore termina 3-2 il match tra Pallavolo Cerignola e Fenix Monopoli in favore dalla padrone di casa. Altra battuta d’arresto per le cerignolane dopo il 3-0 sul parquet della Star Volley, lasciano i 3 punti anche a Monopoli.

Mister Sgarbi scende in campo con le titolarissime: Altomonte, Simeone, Colucci, Pettinari, Martinelli, Gervasi e Adorni libero. Tra le padrone di casa fuori Novia per infortunio, al suo posto Marcello con Bernardi, Cianciotta, Cesario, Angilletta, Ungaro e Cofano libero.

Il primo set da cardiopalma preannuncia il lunghissimo match. Le fucsia sempre a inseguire le fenix, che mantengono sempre un vantaggio di 3-4 punti. Mister Sgarbi effettua i primi cambi, fuori Colucci per Tarantini e subentra Pucci al posto di Gervasi. Le padrone di casa vanno sul 24-22, ma un giro in battuta della capitana Altomonte riporta il set in parità. Dopo aver avuto a disposizione anche il set point del 25-24, le cerignolane non concludono e perdono il set 28-26, dopo l’ace in battuta di Palmiotto.

Nel secondo set, resta Tarantini per Colucci, ma ritorna Gervasi per Pucci. Le fucsia entrano determinate in campo, supportate dai tanti tifosi arrivati nel barese per sostenerle. Trascinate da un’indomabile Pettinari riportano il match sull’1-1 vincendo il secondo set 22-25.

Nel terzo set le fucsia fanno la partita. Tutto bene per Altomonte e compagne, coesione tra attacco e difesa e una buona pressione in battuta, poco da fare per le biancoverdi. 25-13 in favore delle fucsia.

Nel quarto set le padroni di casa carburano e si portano avanti sulle fucsia. Sgarbi prova il cambio al palleggio ed entra Alessia Russo per la capitana Altomonte. Le cerignolane ritrovano la parità sul 17-17, ma Palmiotto trova un muro punto e un attacco fortuito da seconda linea che riporta le fenix in vantaggio. Terminerà 25-22 per le padroni di casa, si deciderà tutto al tie-break.

Complice la stanchezza e i lunghi scambi che si sono visti durante il match, entrambe le squadre sfinite dalle 3 ore di gioco danno il tutto per tutto. Le cerignolane al cambio campo sono in vantaggio ma ad avere il primo match point sarà Monopoli sul 14-12. Anche sta volta le fucsia annullano entrambi i match point e si riportano sul 14-14. La chiuderà Angilletta sul 14-16.

La Pallavolo Cerignola porta a casa 1 punto e si prepara ad ospitare il derby cittadino al PalaDileo contro la Fenice Libera Virtus sabato 11 alle 18:00.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here