La Pallavolo Cerignola cede al tie-break in casa: 3-2 per Castellaneta

Seconda sconfitta per la Pallavolo Cerignola. Cede 3-2 contro Castellaneta.

0
65

Nella serata di sabato 25 novembre, gli appassionati di pallavolo hanno assistito a un incontro mozzafiato tra la Pallavolo Cerignola e il Castellaneta Volley, una partita che rimarrà nella memoria di tutti per la sua intensità e per il risultato finale che ha visto le padrone di casa subire la loro seconda sconfitta consecutiva.

Il PalaDileo era gremito di tifosi entusiasti, pronti a sostenere la loro squadra del cuore in una partita che si preannunciava avvincente sin dall’inizio. Le due squadre si sono affrontate con grande determinazione sin dal primo set, dando vita a uno spettacolo di pallavolo di altissimo livello.

Il primo set ha visto entrambe le squadre lottare punto su punto, con attacchi potenti, difese straordinarie e azioni spettacolari. Castellaneta è riuscita a prendere il sopravvento, vincendo il primo set per 28 a 26. Tuttavia, le padrone di casa non si sono lasciate abbattere e sono tornate in campo determinate a ribaltare la situazione.

Il secondo e il terzo set sono stati dominati da Cerignola, con giocate impeccabili e una coordinazione di squadra impressionante. I tifosi erano in delirio mentre la squadra di casa sembrava avviarsi verso una vittoria senza troppe difficoltà, trascinate da una formidabile Sara Gervasi. Tuttavia, il destino della partita stava per prendere una svolta inattesa.

Castellaneta, nonostante la pressione e lo svantaggio di due set, ha dimostrato una straordinaria resilienza nel quarto set. Con un gioco aggressivo e una difesa impeccabile, merito soprattutto del libero Simona Minervini, sono riusciti a conquistare il set e ad accendere la speranza di una rimonta epica.

Il quinto e decisivo set è stato il culmine di una partita già spettacolare. Entrambe le squadre hanno dato il massimo, con ogni punto disputato come se fosse il più importante della loro carriera. In un crescendo di emozioni, Castellaneta ha avuto la meglio, vincendo il set 15-13 e la partita con un risultato di 3-2.

Per le padrone di casa, è stata una serata amara. La seconda sconfitta consecutiva ha sicuramente sollevato domande e riflessioni all’interno della squadra. Tuttavia, bisogna anche riconoscere lo spirito combattivo e l’impegno mostrato sul campo, elementi che sicuramente saranno la base per risollevarsi nelle prossime sfide.

La partita tra Cerignola e Castellaneta è stata una dimostrazione di quanto il mondo dello sport possa regalare emozioni uniche. Ogni punto è stato un tassello nella costruzione di una partita epica, che rimarrà nella memoria degli appassionati di pallavolo per lungo tempo.

Prossimo appuntamento per le pantere sabato prossimo a Benevento.

photo credit: Sara Angiolino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here