More

    L’Audace pareggia con il Giugliano e passa al secondo turno playoff

    L’Audace Cerignola pareggia contro il Giugliano al Monterisi per 1-1 e passa il primo turno playoff del girone C. In cronaca: al 7’ recupero di D’Andrea che serve Vuthaj il quale prova la conclusione ma non inquadra la porta. All’11’ Salvemini uno contro uno con Gonnelli prova la conclusione ma il pallone termina largamente a lato. Al 21’ occasione per l’Audace, Ligi crossa al centro per Tascone che colpisce di testa ma Russo blocca. Al 24’ De Rosa prova la conclusione ma Barosi blocca in due tempi. Al 27’ si blocca la partita con il vantaggio dell’Audace, cross Tascone al centro per D’Andrea che di testa mette in rete. Al 30’ conclusione di De Rosa con Barosi che blocca. Al 40’ pareggio del Giugliano, conclusione di Salvemini che termina in porta. Nella ripresa al 50’ conclusione di Salvemini che termina a lato. Al 57’ Sainz-Maza crossa al centro per Tascone che colpisce di testa ma il pallone termina a lato. Al 74’ colpo di testa di D’Andrea che termina sul fondo. All’85’ colpo di testa di Cargnelutti con D’Andrea che salva di testa sulla linea. Al 93’ conclusione di Balde con Barosi che blocca. Al 95’ occasione per l’Audace con la conclusione di Sainz-Maza alta sopra la traversa. Vince l’Audace Cerignola che si qualifica al secondo turno playoff che giocherà sabato 11 maggio contro la Casertana in trasferta.

    IL TABELLINO

    AUDACE CERIGNOLA-GIUGLIANO 1-1

    MARCATORI: 27’ D’Andrea (AC), 40’ Salvemini (G)

    AUDACE CERIGNOLA (3-5-2): Barosi, Martinelli, Gonnelli, Ligi (64’ Bianchini), Coccia, Tascone (64’ Visentin), Sainz-Maza, Capomaggio, Tentardini (64’ Russo), Vuthaj, D’Andrea.
    A disposizione: Krapikas, Fares, Russo, Allegrini, Visentin, Bianco, Malcore, Lombardi, Bianchini, Rizzo, Ghisolfi, Carnevale.
    Allenatore: Giuseppe Raffaele.

    GIUGLIANO (4-3-3): Russo, Menna (84’ Barba), Cargnalutti, Caldore, Oywale, Romano, Maselli (84’ De Sena), De Rosa (75’ Giorgione), Ciuferri (71’ Balde), Salvemini, Di Dio (75’ Diop).
    A disposizione: Scognamiglio, Rob Corean, Yabre, Scognamiglio G., Diop, Gladestony, Berardocco, Boccia, Giorgione, De Sena, Balde, Barba, Esposito, Oviszach.
    Allenatore: Valerio Bertotto.

    ARBITRO: Mattia Ubaldi di Roma 1.

    ASSISTENTI: Michele Piatti di L’Aquila e Pierpaolo Carella di L’Aquila.

    QUARTO UFFICIALE DI GARA: Valerio Pezzopane di L’Aquila.

    VAR: Antonio Di Martino di Teramo.

    AVAR: Salvatore Longo di Paola.

    AMMONITI: 19’ Di Dio (G), 34’ Sainz-Maza (AC), 43’ Tascone (AC), 60’ Capomaggio (AC), 70’ Romano (G), 75’ Coccia (AC).

    ESPULSI: nessuno.

    ANGOLI: 6-3

    RECUPERO: 2′ pt + 5′ st

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!