More

    L’Audace pareggia con la Casertana e termina la stagione tra gli applausi

    Non riesce l’impresa all’Audace Cerignola che pareggia a reti inviolate sul campo della Casertana. Ottima prestazione per i gialloblu di mister Raffaele che nonostante l’aver attaccato non è riuscita a segnare complice anche una Casertana un po’ troppo difensiva che ha chiuso ogni spazio accontentandosi del pareggio. In cronaca: al 12’ conclusione di Tavernelli che termina sul fondo. Al 15’ occasione per l’Audace che spinge, Coccia crossa al centro per Vuthaj che colpisce di testa ma il pallone termina di poco a lato. Al 31’ cambio per l’Audace con D’Andrea che esce dolorante dopo uno scontro di gioco, al suo posto Malcore, speriamo non sia grave per il bomber gialloblu. Al 44’ conclusione di Malcore che colpisce il pallone troppo alto sopra la traversa. La prima frazione di gioco si chiude a reti inviolate con l’Audace più propositiva in attacco rispetto alla Casertana. Nella ripresa al 49’ conclusione di Malcore rasoterra e facile preda di Venturi. Al 51’ conclusione di Tavernelli bloccata da Barosi. All’84’ occasione per l’Audace con Visentin che prova la conclusione ma Venturi respinge sulla linea salvando la propria squadra. Termina contro la Casertana con un pareggio 0-0 la stagione dell’Audace Cerignola che ha tenuto testa fino alla fine cercando la vittoria. Complimenti agli uomini di mister Raffaele per il campionato, adesso è tempo di programmare la prossima stagione e ricaricare le pile. In bocca al lupo a tutte le altre squadre impegnate nei playoff del Campionato di Serie C.

    IL TABELLINO

    CASERTANA-AUDACE CERIGNOLA 0-0

    CASERTANA (4-2-3-1): Venturi, Calapai, Celiento, Bacchetti, Anastasio, Toscano, Damian (79’ Casoli), Carretta, Curcio, Tavernelli (66’ Deli), Montalto.
    A disposizione: Marfella, Fabbri, Soprano, Matese, Galletta, Deli, Sciacca, Casoli, Paglino, Taurino, Turchetta, Rovaglia, Proietti, Nicoletti.
    Allenatore: Vincenzo Cangelosi.

    AUDACE CERIGNOLA (3-5-2): Barosi, Martinelli (72’ Ligi), Gonnelli, Visentin, Coccia, Tascone (65’ Bianchini), Capomaggio, Sainz-Maza, Russo (65’ Tentardini), D’Andrea (31’ Malcore), Vuthaj (71’ Carnevale).
    A disposizione: Krapikas, Fares, Allegrini, Bianco, Malcore, Lombardi, Bianchini, Ligi, Tentardini, Rizzo, Ghisolfi, Carnevale.
    Allenatore: Giuseppe Raffaele.

    ARBITRO: Marco Emmanuele di Pisa.

    ASSISTENTI: Marco Cerilli di Latina e Andrea Zezza di Ostia Lido.

    QUARTO UFFICIALE DI GARA: Emanuele Frascaro di Firenze.

    VAR: Francesco Meraviglia di Pistoia.

    AVAR: Salvatore Longo di Paola.

    AMMONITI: 21’ Toscano (C), 58’ Capomaggio (AC), 87’ Bianchini (AC)

    ESPULSI: nessuno.

    ANGOLI: 2-2

    RECUPERO: 3′ pt + 4′ st

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!