Manfredonia – Foggia Incedit Cronaca e dichiarazioni post partita

0
82

Il Foggia Incedt perde di misura col Manfredonia.
Buona prestazione dei canarini che non sfigurano a Monte Sant’Angelo col Manfredonia. A
decidere le sorti della gara è Gissi che insacca di testa su deviazione involontaria di Caparro intento
ad intercettare una punizione finita sulla traversa. Al 1° minuto tiro di Stancanelli parato dal portiere
avversario. Al 15° è Narciso ad impegnare il portiere avversario. Al 25 ° tiro di Lauriola fuori. Al 31°
ammonito Cocinelli e successivamente Gissi. Al 35° il Manfredonia prende un palo esterno. Il
vantaggio dei padroni di casa è con Gissi di testa come già accennato in precedenza. Nel 2° tempo
entra Musa ed esce Gonzales per i canarini. Ammoniti nel frattempo Saani e Ferrantino. Al 15° del
2° tempo tiro di Morra e fuori di pochissimo per il Manfredonia. Entrano Turritto e Fiorentino ed
escono Lobosco e Triggiani per i delfini. Alla fine ammonito anche Giambuzzi per i padroni di casa.
Finisce 1 a 0 per i delfini ma gli uomini di mister La Salandra escono a testa alta. Al termine della partita Enrico La Salandra fa i complimenti ai suoi ragazzi che hanno fatto un’ottima partita segno che il lavoro sta dando buoni frutti. Non sono mancate le occasioni e sicuramente la mia squadra meritava almeno il pari questo il suo commento finale. Anche Ricciardi conferma la buona tenuta dei suoi compagni in ogni reparto che non hanno affatto sfigurato con i piu’ quotati avversari e che lascia ben sperare per un pronto riscatto a partire dal prossimo impegno casalingo dove  i canarini affronteranno tra le mura amiche il Borgorosso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here