Mister Gallo: Soddisfatto della prova, rammaricato per il risultato. Avremmo meritato i tre punti

0
164

Conquistare il terzo successo di fila avrebbe proiettato i rossoneri in zona playoff e Mister Gallo ci ha creduto fino al triplice fischio. I suoi ragazzi, purtroppo, non sono stati incisivi nel finalizzare le numerose occasioni da rete. Il Mister è rammaricato ma allo stesso tempo soddisfatto per la prova, non per il risultato. Ascoltiamolo. “E’ vero, abbiamo disputato una buona gara creando tante occasioni ma non siamo riuscite a finalizzare. L’abbiamo sempre controllata, rischiando poco contro un’ottima squadra. Avremmo dovuto essere più precisi nell’ultimo passaggio e concreti sotto porta. La prestazione della squadra mi ha soddisfatto perché è stata capace di creare gioco ed è stata viva fino alla fine. Peccato per il gol preso subito dopo il nostro momentaneo vantaggio, con un errore che non dovevamo commettere. Eravamo partiti bene e quel gol si poteva evitare. Il pallino del gioco è stato quasi sempre in mano a noi tranne i primi 10’ del 2° tempo dove non siamo stati all’altezza e lì abbiamo sofferto. Poi la squadra si è ripresa, abbiamo creato due  situazioni importanti con Vuthaj, non finalizzate. Ma ripeto sono abbastanza soddisfatto ma non contento.  Il duo d’attacco Ogunseye-Vuthaj ? Hanno lavorato bene contro avversari che hanno il fisico prestante. Nel finale poi ho notato Ogunseye, dopo una buona prova, piuttosto stanco ed ho optato per un attacco che agisse più in profondità. La scelta di D’Ursi è stata dettata da ciò, pur avendo poco allenamento nelle gambe, ho sperato che la maggior qualità potesse far pendere la bilancia in nostro favore. I miglioramenti nei reparti ? Penso che stia andando sempre meglio.  La fase difensiva è andata abbastanza bene. I difensori sanno cosa fare e anche oggi hanno avuto molta attenzione sugli attaccanti avversari. A centrocampo, come sapete, nel 3-5-2 le mezzali di qualità sono molto importanti ma sia Di Noia che Frigerio hanno fatto un’ottima gara. E Petermann, alla fine, era molto affaticato per il gran correre a tutto campo. La condizione generale della squadra è migliorata e riesce ad essere sempre aggressiva fino alla fine. Due punti persi da recuperare in trasferta ? Ci prepareremo come sempre, al meglio per andare a giocarcela, su un campo difficile. Con l’intento di migliorare l’attacco alla porta. Oggi abbiamo sbagliato molti cross che potevano essere sfruttati meglio, nell’esecuzione del gesto tecnico “.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here