Mons. Ferretti alla “prima” da Vescovo di Foggia-Bovino: “Insieme possiamo cambiare questa terra”

0
35

Bagno di folla per mons. Giorgio Ferretti, nuovo Arcivescovo di Foggia-Bovino, che ha salutato la comunità in questa seconda domenica di gennaio. Stamane l’arrivo a Bovino, accolto dalla sindaca, Stefania Russo, e dal parroco, don Francesco Paolo Gabrielli. Poi l’approdo a Foggia, prima tra i degenti del Policlinico Riuniti di Foggia e poi in Fiera, nell’affollatissimo padiglione 10 dove ha incontrato fedeli e istituzioni. “Sono felicissimo – ha detto ai giornalisti nel breve momento stampa prima della solenne celebrazione in Fiera – è stata una accoglienza bellissima, sono contento di essere a Foggia e spero di esserci per un lungo cammino perché questa è una terra bella, piena di gente buona. Territorio difficile questo? Da dove vengo io non è da meno”, afferma l’Arcivescovo ricordando le sue recenti opere da missionario in Africa dove ha conosciuto zone e terre piene di problemi e dolore. Poi un messaggio ai giovani: “Bisogna che li aiutiamo a studiare e trovare un lavoro perché è questo che costruisce un futuro. Ho letto molte cose su questa terra, io sono sereno e sono stato accolto benissimo. Insieme possiamo cambiare questa terra”.

A mons. Ferretti la redazione di WeSport24 dà il suo caloroso benvenuto, nell’auspicio che sappia sempre parlare a questa terra per aiutarla a camminare insieme sulla via della speranza e della legalità.

photo credit: Potito Chiummarulo