More

    Raffaele: “Dobbiamo cominciare a fare risultato pieno”

    L’Audace Cerignola si prepara alla sfida contro il Potenza e mister Giuseppe Raffaele ha analizzato la gara in conferenza stampa:

    “E’ una partita per me speciale perchè non posso nascondere di essere molto legato al Potenza che ho allenato per 3 anni e sono stato benissimo avendo un legame forte con la tifoseria. Daremo il massimo per ottenere la vittoria, è il mio esordio in casa. Arriviamo bene e sono molto contento della squadra che si è allenata bene in questa settimana. In pochi giorni la volta scorsa abbiamo cambiato qualcosa perchè questa squadra può rendere con questo modo di giocare. Voglio una squadra aggressiva che porta molti uomini nell’area di rigore, non mi piace il possesso sterile ma bisogna verticalizzare. Abbiamo fatto di tutto per vincere contro il Catania ma a volte il calcio per episodi non ti porta alla vittoria. Proseguiamo il nostro lavoro e ho visto grande entusiasmo da parte dei ragazzi. Sto cercando di lavorare sull’identità ma dobbiamo assolutamente portare a casa la vittoria. Non mi applico sul modulo ma dobbiamo essere bravi a trovare gli spazi giusti per attaccare. Partiamo sempre con la difesa a tre che ci ha dato possibilità di costruire bene. Sono molto soddisfatto dei ragazzi ma dobbiamo cercare a tutti i costi la vittoria. Per come ci stiamo allenando di malesseri ce ne sono pochi in questa squadra. Incontriamo una squadra che ha un’identità forte. Sarà una partita contro una squadra in salute allenata bene da mister Marchionni. Dobbiamo portare gli episodi dalla parte nostra. Abbiamo lavorato anche sulla mentalità e sulla cattiveria in più che ci serve per portare a casa la vittoria. Martinelli è un giocatore importantissimo per la squadra per tecnica anche per la presenza in campo per gli avversari. Sia Martinelli che Rizzo bisogna valutare il minutaggio. Bisogna pensare solo ad una partita alla volta senza pensare alla classifica. Bisogna cominciare a fare risultato pieno per poi guardare avanti. Questa rosa può migliorare tanto e ha qualità per fare cose importanti”.

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!