More

    Raffaele: “Dobbiamo giocare i playoff con entusiasmo”

    L’Audace Cerignola si prepara alla sfida del primo turno playoff del girone C e affronterà il Giugliano al Monterisi. Mister Giuseppe Raffaele ha analizzato la gara in conferenza stampa:

    “Arriviamo bene a questa partita ed è stata una settimana di lavoro come le precedenti e abbiamo quasi tutto l’organico a disposizione. Abbiamo lavorato con serenità e speriamo di portare avanti questo percorso nei playoff. Il Giugliano sul finire del Campionato ha lasciato qualcosa per un rilassamento dovuto alla posizione in classifica ottenuta. Sono una squadra buona che è capace di fare imprese. Sarà una partita molto diversa rispetto alla scorsa ma noi vogliamo ripetere la stessa prestazione dell’ultima partita. E’ importante come partita ma come tutte, prepariamo ogni sfida per vincere. Ogni partita è una finale e bisogna passare il turno di volta in volta. Bisogna dare tutto nei novanta minuti perchè non c’è un’altra partita. C’è tanto entusiasmo, questi ambienti vanno alimentati con le prestazioni della squadra che deve trascinare il pubblico. Mi aspetto un ambiente bello con una tifoseria che ci darà una spinta in più come fanno sempre. Siamo quasi al completo come organico tranne Leonetti, che ha avuto un problema nella scorsa partita e quindi non riusciamo a recuperarlo. Metterò in campo la squadra pensando ai novanta minuti ma con un occhio alle altre partite. Martinelli è stato a riposo precauzionale nella scorsa partita ma per domani è a disposizione. Noi vogliamo fare la partita che abbiamo preparato e pensare che sarà molto diversa dalla scorsa gara. Dobbiamo avere però lo stesso approccio e la stessa grinta. Quando si partecipa non lo si fa per scherzare ma per vincere, sicuramente le favorite a salire sono altre squadre ma noi vogliamo fare bene in questi playoff. Stiamo bene e in salute, abbiamo la giusta carica di entusiasmo e adrenalina per affrontare questi playoff. Non è un turno favorevole perchè giochiamo in casa lo sarà se mettiamo in campo tutte le componenti giuste. Nonostante il Var dobbiamo pensare a giocare e stare tranquilli anche sugli episodi”.

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!