More

    Raffaele: “Dobbiamo imparare dagli errori e non commetterli nelle ultime partite”

    L’Audace Cerignola si prepara alla sfida contro la Virtus Francavilla al Monterisi e mister Giuseppe Raffaele ha analizzato la gara in conferenza stampa:

    “Non possiamo pensare alle ultime tre gare ma dobbiamo focalizzarci su quella di domani. Abbiamo preparato la partita con tutte le situazione che abbiamo considerando anche le difficoltà con l’organico a disposizione. Dobbiamo mantenere la concentrazione di più fino alla fine della partita. Abbiamo lavorato come al solito bene anche perchè dal punto di vista delle prestazioni sono sempre stato soddisfatto. Dobbiamo alzare l’attenzione e l’intensità. Le assenze non devono essere un alibi ma devono darci quel qualcosa in più. Dobbiamo cercare di vincere questa partita contro il Francavilla che ci darà la consolidazione della partita ma potrebbe anche farci continuare il percorso di rientrare nei playoff. Il Francavilla è una squadra che vuole consolidarsi all’interno dei playout e vorrà fare punti per salvarsi. E’ una partita che vogliamo fare nel miglior modo possibile. A fine campionato sono le motivazioni a fare la differenza. Veniamo dalla sconfitta di Picerno dove abbiamo però giocato bene ma purtroppo per un episodio abbiamo perso punti. Basta un pizzico di attenzione in più per conquistare un obiettivo che è ancora alla nostra portata. I ragazzi lavorano bene e le prestazioni lo dimostrano nonostante i risultati negativi. Dobbiamo dimostrare che per noi il campionato non è finito e vogliamo andare oltre. Mancheranno ancora Capomaggio, per motivi familiari, Martinelli, per squalifica e Ruggiero che si è operato. E’ troppo presto per fare un bilancio dal mio arrivo. Dobbiamo cercare di finire al meglio la stagione e rientrare nella zona playoff. E’ un’annata stregata fin dall’inizio per il Cerignola. E’ molto positiva però dall’apprendimento dei ragazzi in quello che facciamo. Dal punto di vista lavorativo sono soddisfatto ma per i risultati avrei voluto qualche punto in più che sicuramente meritavamo. Dobbiamo fare tesoro degli errori commessi ed eliminarli in queste ultime partite. Sta mancando un pò la realizzazione degli attaccanti che anche loro hanno avuto difficoltà in questo girone di ritorno, se si sbloccano loro sicuramente avremo più possibilità di raggiungere l’obiettivo playoff. Malcore sono due settimane che ha problemi fisici, ha fatto una tac alla schiena ma sembra che non ci siamo problemi. Abbiamo Leonetti che si sta allenando bene come Vuthaj e D’Andrea ha avuto qualche problema nelle ultime settimane che però ha risolto”.

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!