More

    Salines: “Domenica partita dura, sarà fondamentale la spinta del pubblico”

    Questo pomeriggio presso la Sala stampa “A. Fesce” si è svolta la conferenza stampa del difensore Emmanuele Salines, alla sua seconda esperienza in rossonero dopo la stagione 2019/2020 in Serie D. Queste le sue dichiarazioni:

    “Dopo la prima sconfitta a Taranto ci siamo uniti, consapevoli delle nostre qualità, e siamo andati avanti. I risultati poi, ad eccezione del passo falso con il Francavilla, sono arrivati e vogliamo continuare così. In campo, so di aver ricoperto quasi tutti i ruoli e che adesso mi spetterà quasi sicuramente giocare come difensore centrale viste le emergenze, ma sono a completa disposizione del mister e della squadra. Appena mi è stato chiesto di tornare qui a Foggia non ci ho pensato due volte, conosco benissimo questa piazza spettacolare e darò il massimo. Sicuramente giocare a porte chiuse non è stato bello per noi, domenica il ritorno dei tifosi sarà fondamentale e ne sono convinto perché già 4 anni fa al mio arrivo, nonostante fossimo in Serie D, vantavamo quasi 7.000 spettatori presenti sugli spalti. Sono consapevole che quest’anno a causa della mia posizione sto sacrificando molto la fase offensiva ma proverò a sfruttare al meglio la mia rapidità e cercherò di migliorare. Per quanto riguarda la Turris, mi aspetto ovviamente una partita dura poiché ci troviamo davanti ad una squadra molto organizzata e aggressiva specialmente dopo la recente sconfitta interna, ma noi dobbiamo rimanere uniti soprattutto in questo momento di difficoltà a causa degli infortuni.

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!