More

    Sconfitta del Foggia contro la Casertana

    Sconfitta del Foggia contro la Casertana sul campo dello Zaccheria, rossoneri subito in dieci uomini mantengono il pareggio fino al 78′ quando Montalto mette a segno la rete del vantaggio e poi è Curcio a raddoppiare all’82’. Seconda sconfitta consecutiva dopo Latina per il Foggia. In cronaca: al 4‘ il Foggia rimane in dieci uomini, espulsione di Tascone per un fallo su Tavernelli. Al 7‘ punizione del Foggia con Millico che mette al centro per Salines il quel colpisce di testa ma il pallone termina sul fondo. Al 14‘ conclusione di Montalto che non inquadra la porta e mette a lato. Al 22‘ conclusione rasoterra di Calapai con Perina che blocca. Al 25‘ dagli sviluppi di un calcio d’angolo scaturisce il colpo di testa di Riccardi troppo debole che termina sul fondo. Al 33‘ colpo di testa di Sciacca che termina sopra la traversa. Al 36‘ colpo di testa di Gagliano deviato in angolo da Venturi. Al 41‘ conclusione di Montalto deviata in angolo. Nella ripresa al 48‘ conclusione di Tavernelli deviata in angolo. Al 50‘ conclusione di Curcio bloccata da Perina. Al 54‘ dagli sviluppi di un angolo scaturisce il colpo di testa di Celiento che termina sopra la traversa. Al 64‘ occasione Casertana, Damian crossa al centro per Carretta che prova la conclusione sotto porta ma Perina devia in angolo. Al 68‘ punizione Battuta da Anastasio che però non inquadra la porta. Al 70‘ conclusione di Tenkorang deviata in angolo. Al 78‘ vantaggio della Casertana, servito Montalto solo davanti a Perina che mette in rete. All’83‘ dagli sviluppi di un calcio di punizione arriva il raddoppio della Casertana con la rete di Curcio, gol dell’ex che chiude definitivamente la gara. Sconfitta del Foggia contro la Casertana, rossoneri che rimangono a 45 punti in classifica e sabato prossimo affronteranno in trasferta il Potenza.

    IL TABELLINO

    FOGGIA-CASERTANA 0-2

    MARCATORI: 78′ Montalto (C), 83′ Curcio (C)

    FOGGIA (4-3-3): Perina, Salines (60′ Papazov), Riccardi, Ercolani, Silvestro (60′ Vezzoni), Odjer, Tascone, Rizzo, Rolando (80′ Martini), Millico (14′ Tenkorang) (80′ Tonin), Gagliano.
    A disposizione: Nobile, Castaldi, Tenkorang, Martini, Schenetti, Marino, Tonin, Antonacci, Manneh, Papazov, Vezzoni, Di Noia, Brancato, Embalo.
    Allenatore: Mirko Cudini.

    CASERTANA (4-3-3): Venturi, Celiento (88′ Bacchetti), Carretta (88′ Rovaglia), Damian (72′ Toscano), Curcio (88′ Matese), Tavernelli, Deli, Sciacca, Calapai, Montalto, Anastasio.
    A disposizione: Marfella, Toscano, Soprano, Bacchetti, Matese, Galletta, Casoli, Paglino, Taurino, Turchetta, Rovaglia.
    Allenatore: Vincenzo Cangelosi.

    ARBITRO: Gabriele Scatena di Avezzano.

    ASSISTENTI: Giacomo Monaco di Termoli e Giorgio Ermanno di Minafra Roma 2.

    QUARTO UFFICIALE DI GARA: Gianpasquale Tedesco di Battipaglia.

    AMMONITI: 49′ Celiento (C), 59′ Calapai (C), 69′ Damian (C), 85′ Odjer (F)

    ESPULSI: 4′ Tascone (F), 79′ Cudini (all.F)

    ANGOLI: 4-5

    RECUPERO: 3′ pt + 5′ st

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!