More

    Sconfitta per il Foggia nel derby contro il Taranto

    Allo Zaccheria va in scena la prima giornata del girone di ritorno, con il Foggia che esce sconfitta nel derby contro il Taranto di mister Capuano. Prima grande occasione della partita al 4‘ per il Taranto, Kanoute crossa al centro per Bifulco che da due passi manca incredibilmente lo specchio della porta. Al 5‘ passa il Taranto, errore a centrocampo del Foggia che regala il pallone a Kanoute, il 77 è lucido davanti a Nobile e porta avanti i rossoblu. Al 18‘ Calvano prova la conclusione al volo dalla distanza, palla alta. Al 29‘ ancora Kanoute, il numero 77 approfitta di una respinta corta di Nobile e mette in rete il pallone per il raddoppio degli ospiti. Al 36‘ il Foggia accorcia le distanze, Schenetti serve Tonin che calcia trovando la respinta di Vannucchi, sulla respinta poi è freddo e insacca. Al 41‘ Foggia vicinissimo al gol del pareggio con Schenetti, la sua punizione finisce di poco sopra la traversa. Al 44‘ ancora Foggia, Marino serve Salines ma il suo colpo di testa è debole e viene bloccato da Vannucchi. Al 53‘ il Foggia recrimina un calcio di rigore per un presunto fallo di mano, non è dello stesso avviso l’arbitro. Al 56‘ Taranto vicinissimo al terzo gol con Mastromonaco che tutto solo colpisce male, sfera che termina sul fondo. Al 60‘ Foggia in avanti con Salines che crossa per Schenetti, il numero 7 non trova però per pochissimo il pallone. Al 79‘ Marino ci prova dalla distanza ma la palla finisce alta sopra la traversa. Al 88‘ confusione nell’area del Taranto che termina con un tiro di Rizzo, Vannucchi è attento e blocca. Al 89‘ errore di Martini che perde palla ma Romano spreca tutto tirando alto. Partita che finisce con una sconfitta per gli uomini di Coletti che nonostante il gol di Tonin non sono riusciti a ribaltare il risultato. Prossimi incontri, il Foggia giocherà in trasferta venerdì 12 gennaio alle 20.45 contro il Giuliano, mentre il Taranto affronterà in casa sempre venerdì il Picerno alle 20.45.

    FOGGIA (3-4-1-2): Nobile, Fiorini , Carillo, Rizzo, Salines (69′ Garattoni), Martini, Marino (85′ Riccardi), Vezzoni (69′ Beretta), Schenetti, Embalo (58′ Peralta), Tonin. A disposizione: Cucchietti, De Simone, Garattoni, Castaldi, Vacca, Peralta, Beretta, Pazienza, Antonacci, Agnelli, Riccardi, Papazov, Rossi, Idrissou, Brancato. All. T. Coletti.

    TARANTO (3-4-3): Vannucchi, Luciani, Antonini Lui, Enrici, Mastromonaco, Calvano (66′ Zonta), Romano, Ferrara (40′ Panico), Kanoute, Fabbro (81′ Fiorani), Bifulco (66′ Orlando). A disposizione: Loliva, Costantino, Riggio, Panico, Condaj, Hysaj, Papaserio, Fiorani, Zonta, Capone, Orlando. All. E. Capuano.

    ARBITRO: Michele Delrio di Reggio Emilia

    ASSISTENTI: Amedeo Fine di Battipaglia e Giorgio Ravera di Lodi

    4° UFFICIALE: Lucio Felice Angelillo di Nola

    AMMONITI: 19′ Ferrara (T), 54′ Rizzo (F), 70′ Fabbro (T),

    ESPULSI: nessuno

    ANGOLI: 5-1

    RECUPERO: 2′ pt e 5′ st

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!