More

    Serie B: colpaccio del Modena, il Venezia insegue ed il Parma resta in vetta

    articolo di Marco Iusco

    Nella dodicesima giornata di campionato, continua il momento negativo del Palermo alla seconda sconfitta consecutiva perpetrata dalla Sampdoria di Pirlo. Il Parma continua a vincere, tallonata dal Venezia a meno cinque e con il colpaccio esterno del Modena a Catanzaro. Vittorie anche per Cremonese e Bari, mentre in coda la sconfitta costa caro alla Ternana che ha esonerato mister Lucarelli.

    IL PUNTO SULLA B – Sabato il Bari ha aperto il calendario del dodicesimo turno di campionato battendo l’Ascoli per 1 a 0 con un gol strepitoso di Peppe Sibilli ed una parata strepitosa del suo portiere, Brenno, proiettandosi all’ottavo posto in classifica. Secondo Ko consecutivo per la truppa calabrese guidata da mister Vivarini che cade in casa contro il Modena, sul punteggio di 1 a 2. Tre punti ghiotti per il Cittadella ai danni del Brescia, alla terza sconfitta di fila. Solo un pari, invece, tra il Cosenza e la Feralpisalò che con il “punticino” raggiunge la Ternana anche se restano ultimi per la peggior media rete. Un pareggio anche tra Pisa e Como, con i toscani in rimonta e la gara disputata nonostante la situazione degli alluvioni che ha scosso la Toscana. Il Venezia corsaro ha vinto contro la Ternana, a venti minuti dalla fine e mister Lucarelli è stato sollevato dall’incarico. L’ultima gara del sabato è stata Sampdoria contro Palermo con i rosanero che sono stati battuti di misura grazie ad un gol di Borini che mette in pericolo la posizione di Corini, il quale, se non dovesse fare un risultato positivo in questo turno, salterebbe in concomitanza con le sosta delle per le Nazionali. Nella giornata di domenica la Cremonese ha battuto lo Spezia nettamente con un 3 a 0. La capolista Parma ha battuto il Sudtirol di Bisoli per 2 a 0. Infine, a chiudere la dodicesima giornata sono state la Reggiana di Nesta opposta al Lecco e la gara è terminata 1 a 1, con i lombardi al loro terzo risultato utile.

    IL PROSSIMO TURNO  –   Nel tredicesimo turno di campionato aprirà Venezia-Catanzaro, venerdì sera, una sfida tra due attacchi top che hanno realizzato già, rispettivamente 17 e 19 reti. Sabato alle 14.00 c’è Ascoli-Como, mentre il Cosenza sfida la Reggiana, la Feralpisalò in quel di Piacenza giocherà contro il Bari. Il Sudtirol in cerca di riscatto giocherà contro il Pisa. Il posticipo del sabato alle 16.15 è tra Modena e Sampdoria. Domenica, si chiuderà la giornata con Brescia-Cremonese. Sempre alle 16.15 toccherà al Lecco contro la capolista Parma, il Palermo all’ultima spiaggia per Corini opposto al Cittadella ed infine, sfida in chiave salvezza tra lo Spezia e la Ternana. (U.C. Sampdoria).

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!