More

    Serie D: sconfitta del Fasano contro il Santa Maria Cilento

    articolo di Vincenzo Nannavecchia

    Una nuova bruttissima battuta di arresto contro il fanalino di coda Santa Maria Cilento per il Fasano di Patron Franco D’amico. Nuovamente tra le mura amiche cade rovinosamente e la salvezza diretta si allontana notevolmente. Nessun punto raccolto in due scontri diretti contro compagni Campane nel doppio confronto casalingo. Domenica scorsa la sconfitta al Vito Curlo contro l’Angri. Oggi al Vito Curlo festeggia il Santa Maria Cilento quasi retrocesso in Eccellenza. Nel corso del primo nonostante il favore di vento visto che la gara è stata condizionata notevolmente dal vento, la squadra Campana in avvio di partita si porta in vantaggio esattamente al minuto 6 con Di Fiore, dopo sei minuti trova anche il raddoppio con Catalano da parte sua un Fasano troppo lento e con poca incisività sotto porta senza una chiara occasione creata nel corso del primo tempo. Il primo tempo si chiude con il vantaggio meritato della squadra ospite che ha giocato la sua prima frazione in maniera onesta. Il secondo si apre con i primi dieci minuti in cui il Fasano ha messo a dura prova la retroguardia ospite senza riuscire a bucare la porta nonostante la squadra del Santa Maria Cilento non fossero irresistibili, anche se sempre ben attenti a difendere il prestigioso inaspettato risultato. Con il passare dei minuti i Campani prendono coraggio e al minuto 25 del secondo tempo il neoentrato Gaeta in una azione di contropiede batte per la terza volta la porta difesa da Lazar. La gara nonostante i 5minuti di recupero vede vittoriosi gli ospiti con Fasano completamente allo Sbando generale. Quasi condannato a disputare la sessione post campionato dei play out. Ci vorrebbe un miracolo a partire da domenica prossima nella difficile bolgia del Puttilli di Barletta facendo risultato e poi in ultimo la partita interna contro la Paganese. A fine gara dura contestazione dei tifosi contro la Società e principalmente sul banco degli imputati il tecnico Tiozzo invitato a dimettersi. Nella serata di ieri è arrivata l’ufficialità dell’esonero di mister Luca Tiozzo.

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!