More

    Silvestro: Far gol in uno stadio così è il sogno di ogni calciatore. Favoloso sentire urlare il mio nome

    Ecco per ultimo il match winner. Il protagonista assoluto della vittoria sulla corazzata Crotone, Silvestro: “Due gol in fotocopia ? Si certo. L’avevo già sfiorato col Monopoli. Evidentemente era destino che facessi gol in questo modo. Ero già strafelice per il primo. Poi è arrivato anche il secondo, a sorpresa. E’ stata per me un’emozione unica. Far gol in uno stadio così è il sogno di qualsiasi calciatore. Sentire urlare poi a squarciagola il mio nome è stato favoloso. Un’emozione indescrivibile. Sono arrivato da una realtà più piccola e sono stato bravo ad immergermi completamente in una realtà così diversa dove  i tifosi chiedono tanto perché vivono per la loro squadra. Mi sono messo subito a disposizione per ritagliarmi lo spazio e il Mister mi ha dato fiducia. Spero di ripagarlo. Il mio breve curriculum e il mio ruolo ? Ho quasi sempre giocato nei dilettanti e non ho fatto la trafila nel vivaio dell’Inter. Dopo un’esperienza in D sono passato all’Inter primavera vincendo il campionato. Sono un terzino ma posso fare anche il braccetto a 3 o il 4  o il quinto in difesa. Posso praticamente ricoprire tanti ruoli. Stasera poi ho fatto anche l’attaccante. Da sempre ho cercato di rubare gli aspetti positivi da apprendere quando ti alleni con giocatore  di spessore. Dove vogliamo arrivare ? Con un gruppo così fa male guardare dietro. Siamo un gruppo forte e abbiamo ribaltato il Crotone una squadra di rispetto. Per cui dobbiamo puntare in alto. Dedico i gol a tutta la mia famiglia e ai tifosi sperando mi abbiano perdonato l’ingenuità dell’espulsione col Monopoli. Anche oggi ho preso subito l’ammonizione ma sono riuscito  a restare indenne fino al 95’. Sono a Foggia grazie alla trattativa dell’ultimo giorno di mercato. Alla chiamata per vestire la maglia rossonera non ho potuto dir di no. Foggia è una piazza che affascina. La doppietta di stasera dimostra che la scelta fatta è stata giusta. Ora il Benevento ? E’ una gara difficilissima ma come abbiamo preparato questa arriveremo pronti e ce la giocheremo anche li per provare a fare i 3 punti”.

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!