More

    Terza sconfitta consecutiva per il Brindisi che cade contro il Giugliano

    articolo di Vincenzo Nannavecchia

    Ancora una sconfitta per il Brindisi, la terza in appena sette giorni. Questa volta amara è la trasferta Campana in quel di Giugliano che vince meritatamente la partita senza rubare nulla all’avversario. La partita ad inizio davvero vivace e combattiva fino a quando il Giugliano non sorprende a freddo la formazione Adriatica con De Sena che porta in vantaggio i gialloblu di casa. Il primo tempo resta comunque vivace con vari capovolgimenti di fronte ma purtroppo si chiude con il vantaggio, seppur di misura, del Giugliano. Nel secondo tempo più Giugliano che Brindisi. Infatti, parte con il piede pigiato sull’acceleratore la formazione Campana e trova il meritato raddoppio al minuto 54 con Ciuferri. Mister Danucci ridisegna l’assetto tattico della squadra con i suoi vari cambi ma nonostante questo non sortisce più di tanto l’effetto sperato. Infatti, ancora una volta è il reparto offensivo quello poco incisivo che non riesce a mettere la palla in rete. Altra pecca negativa sono i blackout in alcune situazioni. Nel complesso il gioco di squadra del Brindisi è abbastanza vivace e frizzante. La gara comunque si conclude al minuto 95 in pieno recupero con il gol messo a segno da Oviszach per il definitivo Giugliano-Brindisi 3-0 che rende ancora una volta pesante la sconfitta e situazione di classifica. Adesso bisogna subito leccarsi le ferite fare quadrato perché domenica prossima al Franco Fanuzzi arriva una brutta gatta da pelare che corrisponde al nome di Avellino, terza forza del Campionato e sicuramente la candidata principale alla vittoria finale del campionato per il salto in serie B. Oltre ad essere quasi un classico testa coda per via delle rispettive posizioni di classifica.

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!