More

    Tisci: “Contro il Brindisi non sarà facile, bisogna avere l’atteggiamento giusto”

    L’Audace Cerignola domani affronta il Brindisi e mister Ivan Tisci ha analizzato la gara in conferenza stampa:

    Abbiamo cercato di preparare la partita partendo dalle cose che non hanno funzionato contro il Sorrento. Volevamo dare seguito alle tre vittorie consecutive ma purtroppo non è stato così e c’è molto dispiacere. Abbiamo percepito il dispiacere della tifoseria ma abbiamo affrontato una squadra pericolosa ed in salute. La gara contro il Brindisi può sembrare scontata ma niente lo è in questo campionato. Dobbiamo avere un atteggiamento diverso, la rabbia e la determinazione giusta che si sono viste nell’ultimo mese. Non sarà una partita semplice contro una squadra che sta aggiungendo calciatori dal mercato. Ho parlato con i ragazzi della partita di Sorrento che abbiamo analizzato al di là del risultato, la squadra ha creato errori tecnici che non aveva mai evidenziato. Dobbiamo cercare di limitare il più possibile gli errori. Sarà importante l’approccio alla gara senza grandi ansie e apprensioni perchè ogni partita è determinante in questo momento. Questa sconfitta on deve cancellare il percorso che sta facendo questa squadra. Dobbiamo mettere in campo quella cattiveria agonistica che è fondamentale. Sosa è una perdita importante sia sull’aspetto tecnico che di gruppo, lo ringrazio perchè è un giocatore che è sempre subentrato con 20 presenze ma purtroppo non è riuscito a segnare. Ha avuto una grande voglia di confrontarsi con questa categoria potrà sicuramente giocarsi le sue carte in un’altra squadra. Abbiamo recuperato giocatori che erano assenti da diverso tempo come Rizzo. Se arriveranno giocatori saranno importanti. La squadra è quasi al completo ma gli assenti sono ancora Ligi, Martinelli e Ghisolfi, calciatori importanti non solo per l’aspetto tecnico ma soprattutto per lo spogliatoio“.

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!