More

    Tisci: “Partita difficile contro il Taranto, dobbiamo avere l’atteggiamento giusto”

    L’Audace Cerignola si prepara al derby contro il Taranto che si giocherà domani e mister Ivan Tisci ha parlato in conferenza stampa:

    Abbiamo cercato di analizzare quello che dite buono è stato fatto contro la Juve Stabia. Ci sono stati errori commessi ma non voluti sicuramente dopo una prestazione importante contro il Crotone. Altra partita difficile contro il Taranto. La squadra l ho vista bene ma ovviamente dispiaciuta per quello che è accaduto contro la Juve Stabia. Ci siamo allenati bene mettendo alle spalle la sconfitta e preparando al meglio il derby contro il Taranto. Abbiamo sempre cercato di evitare di parlare degli infortuni per non avere alibi. Dopo la partita contro l’Avellino abbiamo avuto una serie di infortuni di ogni tipo. Queste difficoltà ci sono state a livello numerico. Stanno recuperando e credo che a breve tornerà a disposizione Ghisolfi, Ligi e Martinelli stanno facendo il loro percorso di recupero. Spero di avere tutti gli prima possibile a disposizione. Dobbiamo dimostrare in campo domani quello che vogliamo essere. Non possiamo sottolineare solo la sconfitta contro la Juve Stabia. Domani la squadra cercherà di cancellare la sconfitta. Abbiamo certezze tattiche e dobbiamo continuare con questo. Siamo venuti meno in prestazioni con risultati altalenanti. Non è una questione fisica ma forse più mentale. Dobbiamo trovare continuità sotto l’aspetto mentale. Sarà una partita preparata nei minimi particolari dal Taranto con un allenatore esperto come Capuano. Quest’anno hanno un’ottima fase realizzativa. Abbiamo cercato di prepararla al meglio la partita ma bisognerà fare una grande prova in campo. Siamo contenti per il mercato non avevamo necessità di fare molti cambiamenti. Abbiamo cercato di prendere calciatori funzionali. L’aspetto dell’atteggiamento non deve mancare. Bisognerà mantenere alta la concentrazione. I calciatori arrivati sono pronti perché si sono allenati nelle proprie squadre. Cominceremo a dare minutaggio ad ogni calciatore arrivato soprattutto nelle tre gare che avremo consecutive. Probabilmente partirà Barosi dall’inizio per il resto ho qualche dubbio ma voglio utilizzare tutta la rosa che ho a disposizione. Al Taranto toglierei l’esperienza del mister non sarebbe male. Spero che i ragazzi in campo abbiano la giusta mentalità vincente”.

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!