Trionfo al PalaDileo per la Pallavolo Cerignola: 3-1 su Oplonti

La Pallavolo Cerignola vince contro la vicecapolista per 3-1

0
44

Nella fredda serata di sabato, gli occhi degli appassionati di pallavolo erano puntati sull’incontro epico tra la Pallavolo Cerignola e Vesuvia Oplonti. L’atmosfera elettrica del palazzetto cerignolano era palpabile, mentre i due team si preparavano a scendere in campo.

La Pallavolo Cerignola, allenata da Francesco Sgarbi, si presentava in formazione completa, con il capitano Margaret Altomonte a guidare la squadra in campo. Dall’altra parte del netto, Vesuvia Oplonti era determinata a fare la sua partita, con Biscardi nella nuova veste di opposto.

Il primo set è stato un autentico spettacolo, con entrambe le squadre che hanno dimostrato una determinazione inarrestabile. Il punteggio teso e combattuto si è concluso con un 26-24 a favore della Pallavolo Cerignola, che ha saputo gestire la pressione e chiudere il set in modo magistrale.

Il capitano Cerignola, Margaret Altomonte, ha giocato un ruolo chiave nel primo set, dimostrando leadership e abilità sul campo. La sua presenza rassicurante ha ispirato la squadra a superare gli ostacoli posti da Vesuvia Oplonti, contribuendo significativamente alla vittoria nel set.

Oplonti parte determinata nel secondo set per pareggiare i conti. Tuttavia, la Pallavolo Cerignola non ha permesso alla vicecapolista di mantenere il controllo per troppo tempo. Con una combinazione di strategia di gioco impeccabile e un’incredibile coesione di squadra, Cerignola ha conquistato il comando nel secondo set, vincendo 25-19.

Nonostante fosse sotto di 2 set, Oplonti non si è arresa facilmente. Campolo ha continuato a mettere a dura prova la difesa avversaria con colpi potenti e tempestivi. La squadra ospite ha dimostrato resilienza nel terzo set, vincendolo con un punteggio di 25-23 e accorciando le distanze dalle cerignolane.

Il quarto set è vinto senza troppi sforzi dalle fucsia. Altomonte in regia serve con abilità i suoi attaccanti e Adorni in seconda difende l’impossibile. Per 3-1 le cerignolano battono la vicecapolista e si portano momentaneamente al terzo posto.

Tra le stelle brillanti della serata, spicca Luna Ba, che è stata nominata l’MVP della partita al suo primo match casalingo con la casacca della Pallavolo Cerignola. La sua prestazione eccezionale ha lasciato il pubblico senza parole.

Prossimo impegno per la Pallavolo Cerignola a Benevento contro l’Accademia Benevento.

photo credit: Sara Angiolino