More

    Vitulano Drugstore Manfredonia, prima sconfitta contro la Roma

    Dopo sei vittorie consecutive, nell’ottava giornata di Serie A2 Élite Girone B, cade il Vitulano Drugstore Manfredonia al PalaScaloria contro la Roma, sabato 18 novembre 2023. Una sconfitta che non fa scendere i sipontini dal primo posto in classifica e che, seppur dolorosa contando l’andamento della sfida, va incasellata come parte di un percorso di cui andare fieri e continuare a perseguire.

    CRONACA

    Pronti, via: Wilmer Cabarcas Ronaldo rinnova la tradizione biancoceleste che vede stappare presto gli incontri, sempre con grande contributo del bomber venezuelano. Manca però il raddoppio e i giallorossi si riaffacciano avanti: rete di Tommaso Colletta su punizione. 

    Se nella prima frazione di gara si rimane in bilanciamento sostanziale, nella ripresa si gioca quasi ad una porta: la Roma ha sì qualche palla importante, ma è un totale assedio del Vitulano Drugstore Manfredonia alla porta avversaria, difesa miracolosamente da uno straordinario portiere quale è Marcio Ganho. Non riuscendo a superare la stregoneria che protegge la rete, mossa coraggiosa di mister David Ceppi che per vincere la partita gioca la carta del portiere di movimento. Non sempre, però, le scelte hanno effetti positivi: a una manciata di secondi dalla fine, Lorenzo Dal Lago recupera palla e calcia nella porta vuota, regalando tre punti ai capitolini.

    FORMAZIONI

    Vitulano Drugstore Manfredonia: Glielmi, Moura (c), Ronaldo, Murgo, Zullo, Barbieri, Zoppo, Djelveh, Nenna, Giampaolo, Ferrara, Vallarelli. All. Ceppi.

    Roma C5: Colasanti, Lutta, Basso Cobo, Rosa, Lavrendi, Dal Lago, Guerini, Ganho, Colletta, Ficara, Kamel, Lara (c), Grifi. All. Di Vittorio.

    TABELLINO

    3’40″pt Ronaldo, 8’33″pt Colletta, 19’41″st Dal Lago.

    AMMONITI

    Ronaldo, Ficara, Kamel, Giampaolo, Basso Cobo, Lavrendi.

    Comunicato e foto: Alessandro Leone

    Area comunicazione Vitulano Drugstore C5 Manfredonia

    ARTICOLI CORRELATI

    Commenti

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Share article

    spot_img

    Ultimi articoli

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!