Volley: il derby è della Pallavolo Cerignola

Il derby ofantino è fucsia. La Pallavolo Cerignola batte 3-0 la FLV.

0
64

Cerignola è fucsia. È ancora 3-0 secco per le pantere della Pallavolo Cerignola che hanno la meglio sulle compaesane della Fenice Libera Virtus.

In un Pala Tatarella che registra il sold-out, le gialloblu nulla hanno potuto su Altomonte e compagne che portano a casa la vittoria in poco più di un’ora e venti. Tra le fucsia spicca Federica Matrullo che si esalta in attacco e il capitano Margaret Altomonte che in cabina di regia distribuisce al meglio e si toglie qualche sassolino dalla scarpa in attacco.

Una partita preparata al meglio da Mister Michele Valentino che su largo vantaggio sfrutta anche la panchina fucsia. Esordisce in un campionato nazionale la giovanissima Desirè Casale, 16 anni, e festeggia l’esordio con un ace al servizio.

Lo spettacolo sul campo ha rispecchiato quello sugli spalti con le due tifoserie a dare spettacolo.

“Siamo entrate determinate in campo, ci meritiamo questa vittoria – ha esordito il capitano della Pallavolo Cerignola Margaret Altomonte – è stato bello vedere il palazzetto pieno di famiglie, siamo felici di avervi regalato questo spettacolo, che questa vittoria sia uno stimolo in più in vista di Fasano”.

Sabato prossimo, infatti, al Pala Dileo arriva la capolista, imbattuta, Fasano.

“Giocheremo senza pensieri – ha continuato Altomonte – non abbiamo nulla da perdere, faremo il nostro gioco e ce la metteremo tutta, io credo in questa squadra”.

Se per la FLV ora la situazione è critica in classifica, per la Pallavolo Cerignola è sempre più rosea. Le pantere sono ferme al terzo posto in zona play-off a quota 41 punti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here